Storica promozione del Crotone in A con l'1-1 a Modena

E' bastato un punto per coronare il sogno della promozione

Storica promozione del Crotone in A con l'1-1 a Modena
  Tifosi Crotone

Crotone - Storica promozione del Crotone in serie A. Il punto conquistato questa sera a Modena con la gara finita 1-1 è bastato perché la squadra allenata da Ivan Juric e presieduta da Raffaele Vrenna raggiungesse questo traguardo. Ad andare in vantaggio sono stati gli emiliani, con la rete di Luppi al 17', il pari è arrivato al 45' con Palladino su calcio di rigore.

Nella ripresa la partita è stata giocata prevalentemente a centrocampo, senza che ci siano stati particolari pericoli per le rispettive porte. La festa degli oltre 2mila tifosi crotonesi sugli spalti del 'Braglia' è cominciata al 94', quando è arrivato il triplice fischio dell'arbitro, mentre nella città di Pitagora grazie a due maxischermi in piazza migliaia di persone hanno seguito la gara per poi riversarsi esultanti nelle strade e sul lungomare.

La conquista della serie A è stata salutata anche con uno spettacolo di fuochi d'artificio che hanno preso il via al termine della gara, cui sono seguiti caroselli di auto e cortei improvvisati di tifosi festanti in una città già da settimane tutta colorata di rossoblù, i colori sociali della squadra calcistica jonica. La festa continuerà per tutta la notte e moltissimi sono i tifosi che si stanno organizzando per attendere all'aeroporto di Sant'Anna di Crotone il rientro della squadra. (AGI)