Sassuolo-Samp a reti bianche, doriani ormai salvi 

Sassuolo-Samp a reti bianche, doriani ormai salvi 
Andrea Ranocchia, Sampdoria (afp) 

Reggio Emilia - Il Sassuolo spreca una grande occasione per sognare ancora l'Europa League, la Sampdoria puo' dirsi praticamente salva. Il secondo anticipo del turno infrasettimanale al Mapei Stadium di Reggio Emilia termina 0-0, un risultato che piace in fondo ai blucerchiati, assai meno ai padroni di casa, che non riescono a sfruttare 64 minuti di superiorita' numerica (espulso Ranocchia) e, soprattutto, un rigore che Berardi si procura quasi al novantesimo senza pero' trasformarlo, anche per il balzo del migliore in campo, Viviano. Senza gli indisponibili Missiroli, Antei, Laribi, Terranova e Gazzola, il tecnico degli emiliani, Di Francesco, ha schierato il tridente composto da Berardi, Defrel e Sansone, con Pellegrini a centrocampo e Peluso sull'out difensivo. Dal'altra parte Montella, privo degli infortunati Carbonero, Sala, Ivan e Cassano, ha spedito in panca Quagliarella per affidarsi, in attacco, a Muriel, con Correa e Soriano in appoggio. (AGI)