Ronaldo trascina la Juve, in 10 pareggia 2-2 all'Olimpico con la Roma

Ronaldo trascina la Juve, in 10 pareggia 2-2 all'Olimpico con la Roma

La gara decisa dalle doppiette di Veretout per i giallorossi e del portoghese. Dzeko spreca due palle gol clamorose

Roma Juve finisce 2-2, doppiette di Veretout e Ronaldo

© MARCO BERTORELLO / AFP  - Cristiano Ronaldo¬†

AGI - Partita di grandi emozioni e occasioni quella andata in scena all'Olimpico di Roma tra i giallorossi di Fonseca e i bianconeri di Pirlo. Finisce 2-2 con i torinesi che pareggiano in 10 con un supergol di Ronaldo che 'vola' altissimo e insacca di testa. In vantaggio due volte con Veretout - la prima su rigore - i romani si fanno rimontare due volte dal portoghese, che segna il primo gol su rigore. La seconda rete di CR7 arriva con la Juve in 10 dopo l'espulsione di Rabiot per doppia ammonizione.    

Dzeko contro la sua sfumata prossima squadra spreca due palloni clamorosi (il primo frutto di una sua grande giocata), mentre Szczesny ipnotizza Mkhitaryan compiendo una parata prodigiosa sullo 0-0. (AGI)