Debutto senza gol per Ronaldo e la Juve fatica con il Chievo

Juve Chievo ronaldo
Alberto PIZZOLI / AFP
 
 Cristiano Ronaldo con la maglia della Juve nel debutto contro il Chievo, battuto per 3-2

Prima di campionato vittoriosa per la Juventus ma niente gol per Cristiano Ronaldo. I bianconeri campioni d'Italia vincono 3-2 sul campo del Chievo ma il gol decisivo arriva solo al terzo dei 7 minuti di recupero e porta la firma di Bernardeschi, entrato al 57' al posto di Cuadrado.

All'inizio sembra tutto facile per gli uomini di Allegri, che sbloccano al 3' con Khedira pronto ad insaccare a distanza ravvicinata dopo una sponda di Chiellini su punizione di Pjanic. Gli ospiti, in formazione iperoffensiva, sembrano padroni del campo ma al 38' arriva il pareggio di Stepinski e in apertura di ripresa il 2-1 di Giaccherini, che trasforma un rigore concesso per fallo subito da Cancelo.

La reazione della Juventus è veemente, CR7 prova in tutti i modi a trovare la via della rete ma il pari arriva solo su autorete di Bani, che anticipa anche Bonucci su un corner di Bernardeschi. Nel convulso finale prima viene annullato con l'aiuto del var un gol di Mandzukic poi Bernardeschi trasforma in tre punti un cross basso di Alex Sandro quando in porta per i veneti c'è Seculin, subentrato a Sorrentino contuso nell'azione della marcatura annullata a Mandzukic.
 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.