Roma. Sanabria al Betis per 7,5 milioni

Roma - Antonio Sanabria lascia di nuovo la Roma. L'attaccante spagnolo - arrivato ad agosto del 2014 in giallorosso, dove ha collezionato 2 presenze nella stagione 2014-15 prima di passare nello scorso mercato estivo in prestito allo Sporting Gijon dove ha segnato 11 reti in 29 gare - è stato ceduto a titolo definitivo al Real Betis a fronte di un corrispettivo di 7,5 milioni di euro.

"Inoltre, in caso di futuro trasferimento del calciatore, il club spagnolo - si legge in una nota della Roma - riconoscerà all'AS Roma un importo pari al 50% del valore del corrispettivo. L'accordo prevede altresì un diritto di opzione per l'AS Roma, esercitabile al termine delle prossime tre stagioni sportive, per il riacquisto a titolo definitivo dei diritti alle prestazioni sportive dell'attaccante ad un valore di 11 milioni di euro, nelle prime due stagioni, e di 14,5 milioni di euro al termine della terza". (AGI)