Juventus, Manutd sfida Real per Pogba

Juventus, Manutd sfida Real per Pogba
 Juve, juventus, Paul Pogba

Madrid - Si profila una corsa a due per Paul Pogba. Secondo "As", il principale ostacolo fra il Real Madrid e il centrocampista francese della Juventus sarebbe José Mourinho. Il tecnico portoghese avrebbe infatti dato l'ok all'offerta del Manchester United da 120 milioni di euro per riportare Pogba all'Old Trafford, una mossa che ha spiazzato i blancos.

Il Real, infatti, avrebbe deciso di congelare per il momento la trattativa viste le cifre esorbitanti in ballo: oltre alla richiesta della Juve, c'è da affrontare quella del calciatore, che vuole un ingaggio da 12 milioni di euro. Una somma che ne farebbe il secondo giocatore più pagato della rosa dietro il solo Ronaldo e davanti a Sergio Ramos e Bale, che percepiscono 10 milioni all'anno. Al "Bernabeu", inoltre, non hanno molta voglia di partecipare ad aste ma in soccorso di Florentino Perez potrebbe arrivare James Rodriguez. Il colombiano non rientra nei piani di Zidane e il Real sarebbe disposto a cederlo. In prima fila ci sarebbero proprio i Red Devils e per assicurarsi l'ex Monaco servono oltre 60 milioni di euro. Il fatto che l'agente di James Rodriguez sia lo stesso di Mourinho, il portoghese Jorge Mendes, potrebbe contribuire al buon esito della trattativa con lo United pronto a offrire al giocatore un posto da titolare. (AGI)