Brasile in ansia: peggiorano le condizioni di Pele'

(AGI) - San Paolo (Brasile) - Si aggravano lecondizioni di salute di Pele', trasferito in una "speciale"unita' di cura dell'ospedale Albert    [...]

(AGI) - San Paolo (Brasile), 27 nov. - Si aggravano lecondizioni di salute di Pele', trasferito in una "speciale"unita' di cura dell'ospedale Albert Einstein di San Paolo dopoil suo ricovero lunedi' per un'infezione alle vie urinarie. Lastella del calcio brasiliano "resta in ospedale, per riceverele cure migliori e' stato spostato per essere monitorato inun'unita' speciale", hanno fatto sapere le autorita'ospedaliere con un comunicato, parlando di "instabilita'clinica". Un portavoce ha poi specificato che "non si tratta diterapia intensiva, e' uno stadio intermedio". Da parte sua, il portavoce di Pele', Jose Fornos Rodrigues,ha sostenuto che l'ex calciatore sta "completamente bene" e chela decisione di trasferirlo e' stata presa per tutelare la suaprivacy. "Non era a suo agio con tutte quelle persone chevenivano. Sara' piu' tranquillo adesso", ha affermato. Il 13novembre, Pele' era stato operato di calcoli renali e dimessodue giorni dopo. Nello stesso ospedale di San Paolo, due annifa l'ex campione oggi 74enne aveva subito un interventoall'anca. (AGI)