La squalifica di Bugo e Morgan è una prima assoluta per il Festival

Non era mai accaduto che un concorrente abbandonasse il palco e fosse escluso nel corso della serata

bugo lascia palco sanremo morgan squalificati
Maria Laura Antonelli/AGF
Morgan e Bugo

All'una di notte l'abbandono da parte di Bugo del palco dell'Ariston mentre stava eseguendo con Morgan il brano in gara al Festival di Sanremo. Oggi la conferenza dei due alle 16 nella sala stampa. È la novità emersa in mattinata in merito alla vicenda che ha visto il duo squalificato dalla gara. E per stamattina era già programmato da giorni un incontro stampa dei due con tv, radio e web accreditati presso l'altra sala stampa, quella al Palafiori, appuntamento ora da confermare.

Il direttore artistico e conduttore Amadeus ha comunicato la squalifica alle due del mattino, dopo aver visto vanificati i tentativi di far rientrare Bugo, che aveva abbandonato il palco mentre con Morgan eseguiva "Sincero". È la prima volta nella storia del Festival che un artista abbandoni il palco ed è la prima volta che una squalifica scatta nel corso della serata all'Ariston. E accade proprio in occasione di un anniversario a cui l'organizzazione teneva molto, i 70 anni del Festival.

Perché Bugo ha perso la pazienza

"Le brutte intenzioni, la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera, la tua ingratitudine, la tua arroganza, fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa". E ancora: "Ma tu sai solo coltivare invidia", fino a "ringrazia il cielo se sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro e questo di certo sono io". Morgan ha modificato così il testo della canzone "Sincero" provocando Bugo, il quale ha mollato tutto ed ha abbandonato il palco. Appena pochi giorni fa, il cantante aveva parlato su Twitter di "prove fantastiche" e "grande intesa" con Morgan.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it