Il Cirque du Soleil riparte con nuovi proprietari

Il Cirque du Soleil riparte con nuovi proprietari

Scongiurato il fallimento. Appena le condizioni sanitarie lo consentiranno, ripartiranno gli spettacoli: "Abbiamo già iniziato a gettare le basi per il rilancio" 

cirque du soleil nuovi proprietari

©  Afp - Cirque du Soleil


AGI - Il Cirque du Soleil riparte con nuovi proprietari. E' stata infatti annunciata la chiusura della transazione di vendita con gli istituti di credito che avevano fatto da garanti e l'uscita dalla protezione dei creditori con una ricapitalizzazione - si legge in una nota - che fornisce alla Società una solida base per un rilancio di successo. 

Daniel Lamarre rimarrà in carica come Presidente e Amministratore Delegato oltre a continuare a far parte del Consiglio di amministrazione della Società. I nuovi proprietari, tra cui gli statunitensi di Mgm International, hanno inoltre accettato di mantenere la sede a Montreal.  

“Sono grato per la fiducia che i nostri nuovi proprietari hanno riposto nel nostro team di gestione. Sono pronto a contribuire, insieme ai nuovi stakeholder, alla crescita e ad adempiere alla nostra missione di portare la straordinaria visione artistica del Cirque al pubblico di tutto il mondo. Insieme, abbiamo già iniziato a gettare le basi per il rilancio del Cirque du Soleil e siamo entusiasti di entrare nel prossimo capitolo della storia del Cirque", ha affermato Lamarre. Nell'ambito di questa transazione, Jim Murren (Mgm) e Gabriel de Alba (Catalyst Capital) diventano Co-Presidenti del Consiglio. 

"In quanto azienda con opportunità globali e la capacità di crescere rapidamente, è fondamentale per l'espansione di successo di Cirque - e per i suoi clienti e partner - che applichiamo continuamente le giuste strategie. Non vedo l'ora di lavorare con il team del Cirque per portare questa organizzazione davvero unica ad alti livelli e spianare la strada per cogliere ulteriori opportunità di crescita ", ha dichiarato Murren. 

Il Cirque du Soleil è una compagnia straordinaria costruita su abilità artistiche, visione e straordinarie esperienze di intrattenimento per il pubblico. L'organizzazione ha un'opportunità globale e può raggiungere grandi traguardi, guidata da questo fantastico team di gestione e dalle capacità e dall'esperienza di questo nuovo Consiglio di amministrazione ", ha aggiunto de Alba. “Sono molto lieto di co-presiedere il consiglio di amministrazione con Jim Murren. Non vedo l'ora di lavorare con questo team entusiasta alla costruzione della prossima fase insieme ai nostri partner di Soundpoint Capital, CBAM Partners e Benefit Street Partners e gli altri creditori che si sono impegnati per l'azienda ".