Il nuovo singolo di Loredana Bertè con Calcutta e Tommaso Paradiso

Esce 'Tequila e San Miguel', prodotto da Takagi & Ketra

loredana berte nuovo singolo calcutta tommaso paradiso
Agf
Loredana Bertè

Si intitolerà “Tequila e San Miguel” il brano che venerdì 10 maggio sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali, a cantarlo Loredana Bertè. Un’uscita importante che segna un’ulteriore passo che il cantautorato storico italiano vuole fare in direzione “indie”, che è il termine con il quale ormai si inquadra tutta una generazione di artisti. Sì, perché accanto a lei, davanti al microfono, ci saranno Calcutta e Tommaso Paradiso, che ormai stanno facendo il pieno di featuring di eccellenza.

Giusto per non farsi mancare niente, per la produzione del brano sono stati chiamati Takagi & Ketra, il duo di producer che non solo posseggono le mani d’oro, trasformando, come moderni Re Mida della discografia, qualsiasi cosa sulle quali mettano le mani in puro materiale da zona alta della classifica, ma sono specializzati proprio nei featuring, come quelli tra Arisa e Lorenzo Fragola per “L’esercito del selfie”, tra Tommaso Paradiso ed Elisa per “Da sola/In the night”, tra Giusy Ferreri e Sean Kingston per “Amore e Capoeira” e poi ancora “Roma-Bangkok” con Baby K e di nuovo Giusy Ferreri, “Vorrei ma non posto” che ha segnato l’apice del successo per la collaborazione tra J-Ax e Fedez, proseguita poi con “Comunisti col Rolex”, poi “Missili” che mette insieme Frah Quintale e Giorgio Poi, e in ultimo, uscito solo qualche settimana fa, “La luna e la gatta” dove si erano sbizzarriti a chiamare a raccolta Jovanotti, Calcutta e sempre Tommaso Paradiso.

Tutti prodotti di successo, studiati scientificamente per radio e cocktail bar danzerecci. Di “Tequila e San Miguel” non è venuto fuori granché, giusto qualche secondo di musica presentato dalla stessa Loredana Bertè sui suoi social. Sembrerebbe una sorta di reggae che richiama a “E la luna bussò”, ma esprimersi risulterebbe certamente prematuro.

Quello che è certo è che la discografia “indie” al momento rappresenta una barca sulla quale tutti vorrebbero mettere piede, un passaggio di consegne fortemente voluto dal pubblico e scarsamente evitato dal mainstream, incapace di star dietro alla rete e aggiornarsi in tempo. E adesso ci prova anche la Berté a rifarsi il look mettendosi accanto due giovanotti di sicure speranze. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.