Golden Globes: come funzionano e perché a Hollywood si dà battaglia per vincerli

Nella notte assegnati i premi che 'anticipano' gli Oscar. Tra i 90 giurati anche due italiani

Golden Globes: come funzionano e perché a Hollywood si dà battaglia per vincerli

Sono considerati i cugini scavezzacollo degli Oscar, ma Hollywood presta molta attenzione ai Golden Globes perché da sempre anticipano l'esito della notte degli Academy Awards e perchè c'è una certa fetta di pubblico cinematografico che li considera più prestigiosi della statuetta dorata. Da 74 anni è una delle cerimonie più imprevedibili grazie alla sua tendenza a onorare anche opere meno tradizionali rispetto agli Oscar.

Ma che cosa è questa misteriosa organizzazione che influisce sull'intera stagione dei premi?

Chi decide sui premi, e perché è importante

La Hollywood Foreign Press Association ha fondato i Golden Globe Awards e attualmente è composta da circa 90 giornalisti stranieri che a oggi hanno come presidente un italiano: il corrispondente dell'Espresso e de La Stampa Lorenzo Soria. I Globes sono nelle mani di un numero estremamente ridotto di persone, relativamente parlando. Per capire quanto sia piccola, si consideri che l'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, i cui membri votano gli Oscar, ha attualmente circa 7.000 membri.


Lorenzo Soria, l'italiano che si sforza di non essere partigiano

Vive a Los Angeles dal 1982 e da un anno e mezzo è presidente dell'Associazione della stampa estera a Hollywood. Ha origini italo-argentine e, come ha detto all'Huffington Post all'indomani della sua elezioni, sa bene di dover essere “presidente di tutti, e rappresentare tutti, poi è ovvio che sono anche partigiano”. Partigiano ma non acritico, e infatti fa notare come “ogni anno dall’Italia vengano fuori un paio di film molto belli e interessanti, che tengono alta la tradizione del cinema italiano”, ma lo fanno “nonostante le note difficoltà strutturali del sistema, la mancanza di scuole di formazione e di capitali. Producendo cose belle non solo a livello di registi, ma anche come artisti, costumisti e tecnici del suono. Alla faccia delle difficoltà a cui devono andare incontro” in patria.


Quando nel 1943 naque la HFPA, l'obiettivo primario dei suoi membri era quello di "formalizzare il rapporto con gli studios e facilitare il lavoro di intervistare star del cinema e registi per le pubblicazioni di tutto il mondo." In sostanza, i giornalisti stranieri nel sud della California non avevano sempre la stessa attenzione che ricevevano i giornalisti locali e sicuramente non stavano ottenendo l'accesso alle "stelle del cinema" che volevano intervistare.

La prima cerimonia dei Golden Globe Awards si tenne nel 1944 come un "pranzo informale". Vinse 'Bernadette', il film di Henry King sulla pastorella di Lourdes.

Chi vota per i Golden Globes?

Oltre al'attuale presidente Soria, si sa che un'altra giornalista italiana, Silvia Bizio di Repubblica, fa parte del gruppo di giurati su cui l'HFPA cerca di mantenere uno stretto riserbo, tanto da non pubblicare un elenco sul suo sito ufficiale.


  • Giurati per i Golden Globes: 90
  • Giurati per i premi Oscar: 7.000
  • Giurati per gli Emmy: 600

Con meno di 100 elettori da corteggiare, le stelle cinematografiche e televisive hanno un obiettivo molto più piccolo di colpire nel promuovere i progetti che sperano di vedere ricompensati e nelle settimane che precedono l'assegnazione dei Golden Globes può succedere che dedichino più tempo ai corrispondneti stranieri che alle firme statunitensi, come accadde nel 2008 quando per promuovere "Il curioso caso di Benjamin Button", Brad Pitt, Cate Blanchett e il regista David Fincher si attirarono le ire della stampa americana costretta ad accontentarsi di intervistare gli attori che interpretavano i personaggi secondari.  

Le candidature per il 2017

Miglior film drammatico

Miglior commedia o musical

Miglior regista cinematografico

Miglior attrice drammatica

Miglior attore drammatico

Miglior attore in una commedia o musical

Miglior attrice in una commedia o musical

Miglior attore non protagonista

Miglior attrice non protagonista

Miglior film d'animazione

Migliore sceneggiatura cinematografica

Miglior colonna sonora

Miglior serie tv drammatica

Miglior serie tv commedia

Miglior miniserie tv o film tv

Per approfondire