La Nasa vuole costruire un telescopio scova-alieni

La Nasa vuole costruire un telescopio scova-alieni

Secondo quanto riportato dalla rivista Science lo strumento ha l'obiettivo di cercare segni di vita su pianeti simili alla Terra

Spazio nasa telescopio scova alieni

© AFP 
- Nasa 

AGI - La Nasa, secondo quanto riportato da "Science" sta progettando un telescopio ottico grande quanto il JWST - il telescopio spaziale di 6,5 metri che ha iniziato a funzionare lo scorso anno - che avrà un nuovo grande obiettivo: cercare segni di vita su pianeti simili alla Terra. Mark Clampin, direttore della divisione di astrofisica della NASA, ha dichiarato che poco è stato deciso sul telescopio.

Ma quello che ha detto è già molto interessante: il telescopio, come il JWST, sarà posizionato su L2, un punto di equilibrio gravitazionale a 1,5 milioni di chilometri dalla Terra. A differenza del JWST, sarà progettato per manutenzione e aggiornamenti robotici, che potrebbero consentirgli di funzionare per decenni. Per ora il nuovo telescopio è chiamato Habitable Worlds Observatory (HWO).

"Sono davvero, davvero entusiasta di vederlo accadere", afferma John O'Meara, capo scienziato dell'Osservatorio WM Keck. "La manutenzione sarà enorme", afferma Aki Roberge del Goddard Space Flight Center della Nasa. Per il nuovo telescopio, la Nasa si avvarrà di tecnologie già sviluppate o in fase di sviluppo, inclusi specchi segmentati come quello utilizzato in JWST e il coronografo dell'osservatorio romano, un dispositivo ottico all'interno del telescopio che blocca la luce di una stella in modo che i deboli esopianeti nelle vicinanze possano essere visti.