Wind cede ad Abertis 90% delle torri, operazione da 693 mln

(AGI) - Milano, 2 mar. - Wind Telecomunicazioni ha raggiuntol'accordo per la cessione alla spagnola Abertis del 90% di'Galata', la societa' del business delle torri. Il valoredell'operazione - avverte la societa' - e' pari a 693 milionidi euro. Al perfezionamento dell'operazione, previsto entro lafine del primo trimestre, Wind deterra' il restante 10% diGalata e siglera' un'intesa con Tower Services per la fornituraper 15 anni dei servizi relativi ai siti conferiti. Il ricavatodell'operazione sara' utilizzato da Wind per abbattere ilproprio debito. Sono 7.377 le torri detenute da Galata, la societa'interamente controllata

(AGI) - Milano, 2 mar. - Wind Telecomunicazioni ha raggiuntol'accordo per la cessione alla spagnola Abertis del 90% di'Galata', la societa' del business delle torri. Il valoredell'operazione - avverte la societa' - e' pari a 693 milionidi euro. Al perfezionamento dell'operazione, previsto entro lafine del primo trimestre, Wind deterra' il restante 10% diGalata e siglera' un'intesa con Tower Services per la fornituraper 15 anni dei servizi relativi ai siti conferiti. Il ricavatodell'operazione sara' utilizzato da Wind per abbattere ilproprio debito. Sono 7.377 le torri detenute da Galata, la societa'interamente controllata da Wind e ceduta al 90% ad Abertis. Lasocieta' spagnola, assistita da Mediobanca, ha trattato inesclusiva con Vimplecom, di cui Wind e' la sussidaria italiana,dopo aver battuto la concorrenza di F21, Ei Towers e AmericanTower. (AGI).