Ue: Mattarella, e' tempo di politiche e istituzioni comuni

(AGI) - Roma, 14 set. - "Come dimostrano le due crisi, quellaeconomica e quella migratoria, alle quali gli Stati non possonodare risposta da soli, per affrontare con efficacia questesfide d'oggi e del futuro servono non solo politiche comuni, maanche istituzioni comuni". E' uno dei passaggi delladichiarazione, diffusa dal Quirinale, del Presidente dellaRepubblica, Sergio Mattarella, che ha ricevuto questa mattinaal Quirinale la presidente della Camera e quelli del Bundestag,dell'Assemblea Nazionale francese e della Camera dei Deputatilussemburghese che gli hanno consegnato in anteprima laDichiarazione congiunta 'Piu' integrazione europea: la stradada percorrere',

(AGI) - Roma, 14 set. - "Come dimostrano le due crisi, quellaeconomica e quella migratoria, alle quali gli Stati non possonodare risposta da soli, per affrontare con efficacia questesfide d'oggi e del futuro servono non solo politiche comuni, maanche istituzioni comuni". E' uno dei passaggi delladichiarazione, diffusa dal Quirinale, del Presidente dellaRepubblica, Sergio Mattarella, che ha ricevuto questa mattinaal Quirinale la presidente della Camera e quelli del Bundestag,dell'Assemblea Nazionale francese e della Camera dei Deputatilussemburghese che gli hanno consegnato in anteprima laDichiarazione congiunta 'Piu' integrazione europea: la stradada percorrere', che i presidenti delle quattro Assembleefirmeranno oggi alla Camera. (AGI)