Torino, arrestato il "re dei ricettatori"

(AGI) - Torino, 29 giu. - I carabinieri di Torino hannoarrestato Gennaro Lemma, 74 anni, considerato tra i maggioriricettatori della citta'. E' accusato di aver rivendutocentinaia di oggetti, rubati a Torino dal settembre 2014 algennaio 2015. L'uomo e' anche ritenuto un punto di riferimentoper i tossicodipendenti, che gli consegnavano la refurtiva incambio di denaro, nonche' di piccoli artigiani in cerca diattrezzature da lavoro a buon prezzo. Oltre a Lemma, sempre perricettazione, e' stato arrestato Giovanni Rampello, 51 anni,abitante a Torino. A un'altra persona i militari hanno invecenotificato l'obbligo di firma.

(AGI) - Torino, 29 giu. - I carabinieri di Torino hannoarrestato Gennaro Lemma, 74 anni, considerato tra i maggioriricettatori della citta'. E' accusato di aver rivendutocentinaia di oggetti, rubati a Torino dal settembre 2014 algennaio 2015. L'uomo e' anche ritenuto un punto di riferimentoper i tossicodipendenti, che gli consegnavano la refurtiva incambio di denaro, nonche' di piccoli artigiani in cerca diattrezzature da lavoro a buon prezzo. Oltre a Lemma, sempre perricettazione, e' stato arrestato Giovanni Rampello, 51 anni,abitante a Torino. A un'altra persona i militari hanno invecenotificato l'obbligo di firma. Infine, tre maghrebini sonostati denunciati per incauto acquisto, ricettazione ericiclaggio. Nella cantina di Lemma i carabinieri hanno trovatostrumentazione edile ed elettromedicale per un valorecomplessivo di circa 170.000 euro. La refurtiva e' gia' statarestituita. (AGI)