Scuola: 630 subemenedamenti a ddl, verso fiducia

(AGI) - Roma, 24 giu. - Sono 630 i subemendamenti al testo deirelatori presentati sul ddl scuola in commissione Istruzionedel senato, secondo quanto viene riferito. Ma sul testo, si va verso il voto di fiducia, secondoquanto si e' appreso in ambienti parlamentari. Il governopotrebbe porre la questione gia' stasera ma non si esclude chesi possa andare a domattina. Fra le forze di opposizione laLega Nord sta valutando, in caso di voto di fiducia, dirimanere fuori dall'Aula. "Stiamo valutando il provvedimento, ma siamo orientati aseguire la linea di rimanere fuori dall'Aula come abbiamo

(AGI) - Roma, 24 giu. - Sono 630 i subemendamenti al testo deirelatori presentati sul ddl scuola in commissione Istruzionedel senato, secondo quanto viene riferito. Ma sul testo, si va verso il voto di fiducia, secondoquanto si e' appreso in ambienti parlamentari. Il governopotrebbe porre la questione gia' stasera ma non si esclude chesi possa andare a domattina. Fra le forze di opposizione laLega Nord sta valutando, in caso di voto di fiducia, dirimanere fuori dall'Aula. "Stiamo valutando il provvedimento, ma siamo orientati aseguire la linea di rimanere fuori dall'Aula come abbiamosempre fatto durante le fiducie. In questa valutazione cistiamo confrontando con Forza Italia e nello specifico con ilsenatore Marco Marin", spiega il capogruppo GiammarcoCentinaio. Sia Marin che Centinaio partecipano ai lavori dellacommissione Istruzione. (AGI)