Petrolio: Descalzi, calo prezzi non preoccupa

(AGI) - Roma, 10 dic. - Il brusco calo delle quotazioni delpetrolio non preoccupa Eni. Lo ha detto l'ad del gruppo ClaudioDescalzi. "Siamo abituati" alle oscillazioni "abbiamo laflessibilita' per adattarci. Non viviamo il momento con panicoe preoccupazione ma come un'opportunita' e di salute", hasottolineato. "Negli ultimi 50 anni ogni 10 anni abbiamo avutodue bolle di offerta e quindi di caduta di prezzo", ha spiegatoDescalzi, "questa fase va vista come un momento di salute: e'come quando uno che mangia tanto per anni, deve fare una dietaper perdere un po' di peso. Per

(AGI) - Roma, 10 dic. - Il brusco calo delle quotazioni delpetrolio non preoccupa Eni. Lo ha detto l'ad del gruppo ClaudioDescalzi. "Siamo abituati" alle oscillazioni "abbiamo laflessibilita' per adattarci. Non viviamo il momento con panicoe preoccupazione ma come un'opportunita' e di salute", hasottolineato. "Negli ultimi 50 anni ogni 10 anni abbiamo avutodue bolle di offerta e quindi di caduta di prezzo", ha spiegatoDescalzi, "questa fase va vista come un momento di salute: e'come quando uno che mangia tanto per anni, deve fare una dietaper perdere un po' di peso. Per quattro anni abbiamo avutoprezzi da 100 a 120 dollari e questo secondo me e' importanteper le casse ma fa diventare grassi e svogliati. Direi chequesta caduta ci sveglia e ci aiuta". .