Papa apre il Sinodo, "indissolubilita' nozze contro egoismi"

(AGI) - CdV, 3 ott. - Le parole di Gesu' sull'indissolubilita'del matrimonio, "l'uomo non divida quello che Dio hacongiunto", rappresentano "una esortazione ai credenti asuperare ogni forma di individualismo e di legalismo, chenascondono un gretto egoismo e una paura di aderireall'autentico significato della coppia e della sessualita'umana nel progetto di Dio". Lo ha affermato Papa Francesconell'omelia della messa di apertura del Sinodo sulla Famiglia,da lui celebrata in San Pietro con 270 vescovi, ai quali haricordato che "solo alla luce della follia della gratuita'dell'amore pasquale di Gesu' apparira' comprensibile la follia

(AGI) - CdV, 3 ott. - Le parole di Gesu' sull'indissolubilita'del matrimonio, "l'uomo non divida quello che Dio hacongiunto", rappresentano "una esortazione ai credenti asuperare ogni forma di individualismo e di legalismo, chenascondono un gretto egoismo e una paura di aderireall'autentico significato della coppia e della sessualita'umana nel progetto di Dio". Lo ha affermato Papa Francesconell'omelia della messa di apertura del Sinodo sulla Famiglia,da lui celebrata in San Pietro con 270 vescovi, ai quali haricordato che "solo alla luce della follia della gratuita'dell'amore pasquale di Gesu' apparira' comprensibile la folliadella gratuita' di un amore coniugale unico e 'usque admortem'". "Oggi - ha osservato Bergoglio - viviamo, in un certosenso, la stessa esperienza di Adamo: tanta potenzaaccompagnata da tanta solitudine e vulnerabilita'; e lafamiglia ne e' l'icona. Sempre meno serieta' nel portare avantiun rapporto solido e fecondo di amore: nella salute e nellamalattia, nella ricchezza e nella poverta', nella buona e nellacattiva sorte. L'amore duraturo, fedele, coscienzioso, stabile,fertile e' sempre piu' deriso e guardato come se fosse robadell'antichita'". "Sembrerebbe - ha lamentato il Papa - che le societa' piu'avanzate siano proprio quelle che hanno la percentuale piu'bassa di natalita' e la percentuale piu' alta di aborto, didivorzio, di suicidi e di inquinamento ambientale e sociale".