Ocse: taglia stime Pil Italia per il 2016 al +1, 3%

(AGI) - Roma, 16 set. - L'Ocse ha tagliato le stime sul Pilitaliano del 2016, ora visto in crescita dell'1,3% rispetto al+1,5% previsto a giugno. Lo si legge nell'Interim GlobalEconomic Assessment dell'Ocse, che ha in compenso rivisto inlieve rialzo le stime sul 2015 (da un +0,6% a un +0,7%). Il Pil globale, cresciuto del 3,3% nel 2014, e' visto inespansione del 3% nel 2015 (+3,1% secondo le stime di giugno) edel 3,6% nel 2016 (+3,8% a giugno). La revisione al ribasso,spiega l'organizzazione di Parigi, e' legata principalmente alrallentamento delle economie emergenti, per

(AGI) - Roma, 16 set. - L'Ocse ha tagliato le stime sul Pilitaliano del 2016, ora visto in crescita dell'1,3% rispetto al+1,5% previsto a giugno. Lo si legge nell'Interim GlobalEconomic Assessment dell'Ocse, che ha in compenso rivisto inlieve rialzo le stime sul 2015 (da un +0,6% a un +0,7%). Il Pil globale, cresciuto del 3,3% nel 2014, e' visto inespansione del 3% nel 2015 (+3,1% secondo le stime di giugno) edel 3,6% nel 2016 (+3,8% a giugno). La revisione al ribasso,spiega l'organizzazione di Parigi, e' legata principalmente alrallentamento delle economie emergenti, per le quali leprevisioni di crescita sono state tutte corrette in sensonegativo. (AGI).