Lagarde: "Italia riformi lavoro, giustizia e banche"

(AGI) - Milano, 9 dic. - Per l'Italia "e' necessariointervenire sulle riforme strutturali e le modificheistituzionali che possono dar spazio alla produttivita' e allacrescita" dl paese. Lo ha affermato il direttore generaledell'Fmi, Christine Lagarde, intervenendo oggiall'inaugurazione dell'anno accademico dell'Universita'Bocconi. Secondo Lagarde vi sono "tre dimensioni" daconsiderare, la riforma del mercato del lavoro, la riformagiudiziaria e quella del settore bancario, "dimensioni che chedobbiamo tenere in mente nel dipingere la tela di una fortecrescita, su tutti i fronti e ricca di prospettive di lavoro inItalia". .

(AGI) - Milano, 9 dic. - Per l'Italia "e' necessariointervenire sulle riforme strutturali e le modificheistituzionali che possono dar spazio alla produttivita' e allacrescita" dl paese. Lo ha affermato il direttore generaledell'Fmi, Christine Lagarde, intervenendo oggiall'inaugurazione dell'anno accademico dell'Universita'Bocconi. Secondo Lagarde vi sono "tre dimensioni" daconsiderare, la riforma del mercato del lavoro, la riformagiudiziaria e quella del settore bancario, "dimensioni che chedobbiamo tenere in mente nel dipingere la tela di una fortecrescita, su tutti i fronti e ricca di prospettive di lavoro inItalia". .