Isis: generale Allen a Roma, grazie all'Italia per sostegno

(AGI) - Roma, 11 giu. - Un grazie all'Italia per la sua"leadership all'interno del Gruppo di Lavoro della Coalizioneper il contrasto al finanziamento dell'Isis e il suo sostegnoagli sforzi a guida irachena di stabilizzazione, ripresa eoperazioni di polizia nelle comunita' liberate dal controllodell'Isis". E' questo il messaggio che l'inviato speciale Usaper la Coalizione globale anti-Isis, generale John Allen, haportato nella due giorni di incontri a Roma con i massimirappresentanti politici e della sicurezza italiani. Neicolloqui si e' parlato della cooperazione nelle varieiniziative congiunte per depotenziare e sconfiggere l'Isis. Il generale

(AGI) - Roma, 11 giu. - Un grazie all'Italia per la sua"leadership all'interno del Gruppo di Lavoro della Coalizioneper il contrasto al finanziamento dell'Isis e il suo sostegnoagli sforzi a guida irachena di stabilizzazione, ripresa eoperazioni di polizia nelle comunita' liberate dal controllodell'Isis". E' questo il messaggio che l'inviato speciale Usaper la Coalizione globale anti-Isis, generale John Allen, haportato nella due giorni di incontri a Roma con i massimirappresentanti politici e della sicurezza italiani. Neicolloqui si e' parlato della cooperazione nelle varieiniziative congiunte per depotenziare e sconfiggere l'Isis. Il generale Allen, riferisce una nota dell'ambasciata Usa,ha avuto "incontri produttivi" con il ministro degli EsteriPaolo Gentiloni, il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, ilCapo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano,e il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri, Tullio DelSette, per definire modi attraverso cui ampliare e rafforzarela cooperazione all'interno della Coalizione. .