Giubileo: Marino, sara' minimalista; piu' cervello che soldi

(AGI) - Roma, 13 mar. - "Certamente a Roma arriveranno decinedi milioni di persone" ma "credo che anche nelle intenzioni delSanto Padre, se posso permettermi, questo sara' un Giubileo'minimalista', spirituale piuttosto che materiale, che siconcentrera' sulla riflessione, sulla dignita' della vita umanae sul rispetto del creato". Lo ha detto il sindaco di Roma,Ignazio Marino, parlando ai microfoni di Radio Vaticanadell'Anno Santo indetto da Papa Francesco. "Piu' cervello chesoldi" e' il motto lanciato dal sindaco, per spiegare che "piu'che a grandi opere dobbiamo pensare a una maggioreorganizzazione, che richiede soprattutto cervello".

(AGI) - Roma, 13 mar. - "Certamente a Roma arriveranno decinedi milioni di persone" ma "credo che anche nelle intenzioni delSanto Padre, se posso permettermi, questo sara' un Giubileo'minimalista', spirituale piuttosto che materiale, che siconcentrera' sulla riflessione, sulla dignita' della vita umanae sul rispetto del creato". Lo ha detto il sindaco di Roma,Ignazio Marino, parlando ai microfoni di Radio Vaticanadell'Anno Santo indetto da Papa Francesco. "Piu' cervello chesoldi" e' il motto lanciato dal sindaco, per spiegare che "piu'che a grandi opere dobbiamo pensare a una maggioreorganizzazione, che richiede soprattutto cervello". Quindi"dobbiamo concentrarci sulle opere che servono per la mobilita'e l'accoglienza e non su grandi opere: deve essere un'occasioneper far funzionare meglio la citta' e non per costruire nuovecose", ha concluso Marino. .