Gay: Obama, grande passo nostra marcia verso uguaglianza

(AGI) - Londra, 26 giu. - "Oggi e' un grande passo nella nostramarcia verso l'uguaglianza": e' il primo commento con un tweetdel presidente Usa, Barack Obama, alla sentenza storica dellaCorte Suprema Usa che ha esteso il diritto alle nozze gay intutto il territorio federale. Il presidente statunitense terra'un discorso alle 11 ore di Washington, le 17 in Italia, percongratularsi con gli attivisti "e con gli americani tutti" perla sentenza della Corte suprema, che ha stabilito come ildiritto alle nozze gay valga per tutto il territorio nazionale,di fatto imponendo ai quei 13

(AGI) - Londra, 26 giu. - "Oggi e' un grande passo nella nostramarcia verso l'uguaglianza": e' il primo commento con un tweetdel presidente Usa, Barack Obama, alla sentenza storica dellaCorte Suprema Usa che ha esteso il diritto alle nozze gay intutto il territorio federale. Il presidente statunitense terra'un discorso alle 11 ore di Washington, le 17 in Italia, percongratularsi con gli attivisti "e con gli americani tutti" perla sentenza della Corte suprema, che ha stabilito come ildiritto alle nozze gay valga per tutto il territorio nazionale,di fatto imponendo ai quei 13 stati che ancora vietavanoespressamente il matrimonio di cambiare le loro leggi. Altritweet di congratulazioni sono arrivati dalla candidata allaCasa Bianca Hillary Clinton e da un altro candidatodemocratico, Martin O'Malley, ex governatore del Maryland.Intanto a Washington continuano i festeggiamenti sullascalinata della Corte suprema. (AGI)