Fisco: arrivano i rimborsi immediati per i cittadini

(AGI) - Roma, 26 giu. - "Oggi si fa un passo avanti gigantescoper la semplificazione del fisco". Lo ha detto il premierMatteo Renzi dopo il via libera dal parte del Consiglio deiministri ai cinque decreti attuativi della delega fiscale."L'Agenzia delle Entrate - ha aggiunto - e' vista sempre piu'come consulente e non controparte del cittadino". Le nuove norme sul contenzioso approvate oggi dal Cdmprevedono "l'immediata esecutivita' delle sentenze: se ilcittadino ottiene il riconoscimento di un rimborso non deveaspettare anni per avere i soldi ma li puo' avereimmediatamente" ha detto il ministro

(AGI) - Roma, 26 giu. - "Oggi si fa un passo avanti gigantescoper la semplificazione del fisco". Lo ha detto il premierMatteo Renzi dopo il via libera dal parte del Consiglio deiministri ai cinque decreti attuativi della delega fiscale."L'Agenzia delle Entrate - ha aggiunto - e' vista sempre piu'come consulente e non controparte del cittadino". Le nuove norme sul contenzioso approvate oggi dal Cdmprevedono "l'immediata esecutivita' delle sentenze: se ilcittadino ottiene il riconoscimento di un rimborso non deveaspettare anni per avere i soldi ma li puo' avereimmediatamente" ha detto il ministro dell'Economia Pier CarloPadoan. I decreti fiscali varati dal Cdm di oggi "creano unquadro di maggiore chiarezza per il cittadino" e "migliorano irapporti dei contribuenti con il fisco". In particolare, haspiegato Padoan, il decreto sul monitoraggio dell'evasionefiscale prevede "meccanismi permanenti che permettano divalutare" anche attraverso una "commissione ad hoc".