Alitalia: risultato netto -130 mln in linea con previsioni

(AGI) - Roma, 18 set. - Si e' riunito oggi, presieduto da LucaCordero di Montezemolo, il consiglio di amministrazione diAlitalia che ha approvato l'andamento gestionale del primosemestre 2015. Il cda "ha riscontrato con soddisfazione che ilsemestre si e' chiuso in linea con le previsioni del pianoindustriale". "Tale risultato - si rileva - e' stato raggiuntononostante i danni subiti da Alitalia a causa dell'incendiodivampato il 7 maggio scorso all'Aeroporto di Fiumicino -quantificati in 80 milioni di euro e maturati a cavallo tra ilsecondo e il terzo trimestre - e l'impatto della sospensione

(AGI) - Roma, 18 set. - Si e' riunito oggi, presieduto da LucaCordero di Montezemolo, il consiglio di amministrazione diAlitalia che ha approvato l'andamento gestionale del primosemestre 2015. Il cda "ha riscontrato con soddisfazione che ilsemestre si e' chiuso in linea con le previsioni del pianoindustriale". "Tale risultato - si rileva - e' stato raggiuntononostante i danni subiti da Alitalia a causa dell'incendiodivampato il 7 maggio scorso all'Aeroporto di Fiumicino -quantificati in 80 milioni di euro e maturati a cavallo tra ilsecondo e il terzo trimestre - e l'impatto della sospensionedella importante tratta Roma-Caracas resa necessaria a causadel congelamento valutario in vigore in Venezuela. Il primosemestre 2015 registra un risultato netto di -130 milioni dieuro, con un aumento di soli 30 milioni rispetto al trimestreprecedente, e in lieve miglioramento rispetto al budget.Nelsemestre, Alitalia ha trasportato 10,3 milioni di passeggericon un tasso di riempimento degli aerei del 75%". Il consiglio di amministrazione ha inoltre espressosoddisfazione "per il consenso registrato sui mercatiinternazionali dal bond di 375 milioni di euro collocato daAlitalia, e dal reperimento di 700 milioni di dollari di nuoverisorse da parte di Etihad Airways e dei propri equitypartners, 122 milioni dei quali verranno destinati adAlitalia". (AGI).