Consumi: Confcommercio, in aprile +0,5% al top 2 anni

CODACONS: PRIMI SEGNALI DI RIPRESA. MA STRADA PER RECUPERARE 80 MILIARDI DI MINORI CONSUMI NEGLI ULTIMI 7 ANNI E' ANCORA LUNGA

Finalmente i primi positivi segnali di ripresa sul fronte dei consumi. Lo afferma il Codacons, commentando i dati di Confcommercio.

"Qualcosa inizia a muoversi sul fronte della spesa degli italiani – afferma il presidente Carlo Rienzi – L'aumento dei consumi registrato ad aprile e' particolarmente importante, perché puo' innescare una serie di effetti positivi per il paese. Maggiori consumi determinano infatti benefici per commercio, imprese e industrie, con effetti diretti sull'occupazione e sull'economia nazionale".

"Tuttavia e' necessario ricordare che i consumi degli italiani hanno subito negli ultimi 7 anni una contrazione record pari a -80 miliardi di euro – prosegue Rienzi – La strada per recuperare tale perdita, quindi, e' ancora lunga, e deve essere sostenuta da misure ad hoc per aumentare il potere d'acquisto delle famiglie e incentivare gli acquisti".
 
8 giugno 2015