Banche: dimissioni Vegas non bastano. Su scenari probabilistici Consob rispondera' in tribunale

(Codacons) - Ha citato vertici Consob in tribunale per i danni agli obbligazionisti delle 4 banche salvate
 
Le dimissioni di Giuseppe Vegas non bastano. La Consob e il suo presidente dovranno rispondere in tribunale dei danni arrecati agli obbligazionisti di Banca Marche, Banca Etruria, Carife e Carichieti, in relazione alle omissioni dell'ente e alle responsabilita' sul fronte delle carenti informazioni rese ai risparmiatori circa i rischi degli investimenti.
 
Lo afferma il Codacons, dopo la puntata di ieri di "Report" che ha contestato a Vegas l'eliminazione degli "scenari probabilistici", ossia l'indicazione sintetica delle probabilita' di guadagnare o perdere su un titolo, che avrebbe potuto salvare migliaia di obbligazionisti coinvolti nel salvataggio delle 4 banche.