Cina: Ma, Alibaba cooperera' alle indagini della Sec

(AGI) - Pechino, 3 giu. - Alibaba cooperera' alle indagini lanciate dalla Sec, l...

Cina: Ma, Alibaba cooperera' alle indagini della Sec
 Alibaba

(AGI) - Pechino, 3 giu. - Alibaba cooperera' alle indagini lanciate dalla Sec, la Securities & Exchange Commission statunitense, e ha fornito tutte le informazioni finora richieste dall'ente di vigilanza sul mercato azionario statunitense. Lo ha affermato Jack Ma, fondatore del piu' grande gruppo di e-commerce al mondo, in un'intervista concessa all'agenzia Xinhua, in cui ha spiegato la posizione del colosso dell'e-commerce sulle indagini lanciate il 25 maggio scorso. "Il modo migliore per risolvere i dubbi e' la trasparenza e la comunicazione", ha spiegato Ma.
La Sec aveva lanciato indagini sulla regolarita' dei conti del gruppo riguardo al record di vendite dell'11 novembre scorso, quando in 24 ore di promozioni, il gruppo aveva venduto merci per un valore totale di 14,34 miliardi di dollari. L'11 novembre in Cina e' la giornata dei single e per Alibaba "l'anti san Valentino" cinese e' da anni il giorno piu' redditizio dell'anno per lo shopping on line. L'annuncio delle indagini aveva provocato uno scossone per il titolo Alibaba, quotato a Wall Street, che in poche ore aveva perso il 6,8%, segnando il risultato peggiore da inizio 2016. Ma ha poi espresso anche un commento sulla vendita della partecipazione del 4% nel gruppo da parte di SoftBank, annunciata mercoledi' scorso, e che ha provocato un altro calo in Borsa, del 6,48%. Alibaba, ha concluso Ma, ha "ampie riserve di denaro ed e' ottimistica riguardo ai guadagni in futuro". (AGI)
Ciy/Tig