Anas: 5 bandi gara per affidamento concessioni Calabria e Sicilia (2

(AGI) - Roma, 12 ago. - Per tutti questi quattro bandi si richiede l'abilitazion...

(AGI) - Roma, 12 ago. - Per tutti questi quattro bandi si richiede l'abilitazione all'esercizio dell'attivita', inclusi i requisiti relativi all'iscrizione all'albo professionale o al registro commerciale, l'iscrizione alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, indicando in particolare per quale attivita' e' iscritta l'impresa, l'elencazione dei direttori tecnici in carica, di essere esercente per tutto il triennio di riferimento (2013-2014-2015) di almeno quattro punti di ristoro sotto un unico marchio, di aver realizzato un fatturato complessivo medio annuo (IVA esclusa) negli ultimi tre anni (2013-2014-2015) non inferiore a ? 2.000.000. Il numero di "punti di ristoro" a cui riferirsi ai fini del soddisfacimento del requisito, da indicarsi nella dichiarazione sostitutiva, deve essere esattamente equivalente - quindi ne' inferiore ne' superiore - a quello richiesto.
Per aggiudicarsi invece il quinto bando relativo l'area di servizio di rifornimento carburanti sulla A19 "Palermo-Catania", sempre a Caracoli in direzione sud al km. 29+465, e' necessario per i concorrenti, oltre all'abilitazione all'esercizio dell'attivita' professionale, l'iscrizione alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, l'elencazione dei direttori tecnici in carica, anche essere stati titolari per tutto il triennio di riferimento (2013-2014-2015), in Italia e/o all'estero, di cinque concessioni e/o autorizzazioni relative ad impianti di distribuzione carburante su strade e/o autostrade, di contratti pluriennali di fornitura di carburante o essere provvisti di sistemi di approvvigionamento con stoccaggio. E' consentita la partecipazione di soggetti temporaneamente raggruppati in RTI o in Consorzio. (AGI)
Red/Ila