Veneto: De Menech (Pd),Zaia si faccia da parte per 'mala gestio'

(AGI) - Venezia, 17 mar. - Il segretario regionale veneto delPd, Roger De Menech, va all'attacco del presidente dellaRegione, Luca Zaia, che oggi ha presentato la propria campagnaelettorale a H-Farm, acceleratore d'imprese di Roncade, neltrevigiano. "E' facile fare gli innovatori con le idee deglialtri e circondarsi di bravi imprenditori - ha detto De Menech- piu' difficile far funzionare la Regione Veneto e le suesocieta' come dimostrano i dati di bilancio. A Donadonchiediamo di continuare con coraggio la sua azione per losviluppo imprenditoriale del Veneto, a Zaia chiediamo invece difarsi da

(AGI) - Venezia, 17 mar. - Il segretario regionale veneto delPd, Roger De Menech, va all'attacco del presidente dellaRegione, Luca Zaia, che oggi ha presentato la propria campagnaelettorale a H-Farm, acceleratore d'imprese di Roncade, neltrevigiano. "E' facile fare gli innovatori con le idee deglialtri e circondarsi di bravi imprenditori - ha detto De Menech- piu' difficile far funzionare la Regione Veneto e le suesocieta' come dimostrano i dati di bilancio. A Donadonchiediamo di continuare con coraggio la sua azione per losviluppo imprenditoriale del Veneto, a Zaia chiediamo invece difarsi da parte alla luce della mala gestio, chiara ormai agliocchi di tutti i Veneti e certificata dai bilanci". Ilsegretario regionale del Pd ha puntato in particolar modo ildito contro alcune societa' partecipate dalla Regione, comeVeneto Innovazione o Veneto Nanotech, evidenziandone i conti inpassivo. (AGI)Ve1/Bru