Rapine: arresto autista Audi gialla, il plauso di Zaia

(AGI) - Roma, 7 set. - Arrestato l'autista della banda dell''Audi gialla', utili...

(AGI) - Roma, 7 set. - Arrestato l'autista della banda dell''Audi gialla', utilizzata dalla gang in furti e rapine che dall'inizio dell'anno hanno terrorizzato il nord-est del Paese. Immediato il plauso del Governatore del Veneto. "Ai Carabinieri va il mio riconoscente grazie. Hanno braccato questo delinquente fin oltre i confini nazionali, dimostrando ancora una volta che sfidare la legalita', con questi tutori dell'ordine, e' rischiosissimo" dice il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia commendone l'arresto, compiuto dai Carabinieri di Venezia al confine tra Albania e Grecia, di un albanese di 36 anni, ritenuto il presunto conducente dell'Audi gialla con la quale furono compiuti dei 'raid', con rocambolesche e pericolose fughe a bordo della potente auto, anche correndo in contromano in autostrada. "Qualcosa mi dice - aggiunge Zaia - che anche la liberta' dei complici di questo delinquente abbia vita breve, ma questo arresto rende gia' cosi' giustizia in una vicenda nella quale i soliti soloni ebbero il coraggio di criticare le indagini perche', come sempre, a parole e' tutto facile".(AGI)
Red/Mav