Lavoro: Furlan,ok decontribuzione ma doveva essere mantenuta piena

(AGI) - Mogliano Veneto (Tv), 19 ott. - L'aver mantenuto ladecontribuzione per i nuovi assunti e' positivo, ma sarebbestato opportuno non diminuirla rispetto a quanto previsto dallascorsa legge di stabilita'. A sostenerlo il segretario dellaCisl, Anna Maria Furlan, oggi a Mogliano Veneto per un verticedel sindacato. "E' assolutamente positivo che ladecontribuzione Inps per iu nuovi assunti sia stata mantenutama le risorse sono state diminuite. Credo che almeno per unaltro anno sarebbe stato opportuno mantenere le cifre dellascorsa finanziaria", ha detto. "Colpisce, tuttavia - haproseguito - che in questo paese anche

(AGI) - Mogliano Veneto (Tv), 19 ott. - L'aver mantenuto ladecontribuzione per i nuovi assunti e' positivo, ma sarebbestato opportuno non diminuirla rispetto a quanto previsto dallascorsa legge di stabilita'. A sostenerlo il segretario dellaCisl, Anna Maria Furlan, oggi a Mogliano Veneto per un verticedel sindacato. "E' assolutamente positivo che ladecontribuzione Inps per iu nuovi assunti sia stata mantenutama le risorse sono state diminuite. Credo che almeno per unaltro anno sarebbe stato opportuno mantenere le cifre dellascorsa finanziaria", ha detto. "Colpisce, tuttavia - haproseguito - che in questo paese anche i segni piu' spessosiano stati punti di critica anziche' soddisfazione. Sulladecontribuzione per i nuovi assunti la polemica era se sitrattava di disoccupati tout court o trasformazioni di precarie atipici. Noi in questo gioco non ci siamo mai stati. Anchefossero trasformazioni - ha rilevato ancora Furlan - noi laconsideriamo un'ottima cosa. Oggi tutti dicono che ilprovvedimento dovesse essere mantenuto nell'interezza dellerisorse". (AGI)Ve1/Pit