Immigrati: Rossi a Renzi, lo Stato dia regole precise

(AGI) Trento, 25 giu - Roma - "La delicatezza e l'urgenza deltema profughi dovrebbe indurre tutti a superare il semplice "nograzie", ma e' ovvio che lo Stato deve garantire regolecondivise e chiare. Purtroppo siamo ancora fermi al primoincrocio, quando invece dovremmo dare risposte che ci siattende da un paese civile, in termini organizzativi oltre chesolidali". E' il commento del governatore del Trentino, UgoRossi, al termine del vertice che si e' da poco concluso aPalazzo Chigi nel corso del quale il premier Matteo Renzi haillustrato la posizione che il governo italiano intende

(AGI) Trento, 25 giu - Roma - "La delicatezza e l'urgenza deltema profughi dovrebbe indurre tutti a superare il semplice "nograzie", ma e' ovvio che lo Stato deve garantire regolecondivise e chiare. Purtroppo siamo ancora fermi al primoincrocio, quando invece dovremmo dare risposte che ci siattende da un paese civile, in termini organizzativi oltre chesolidali". E' il commento del governatore del Trentino, UgoRossi, al termine del vertice che si e' da poco concluso aPalazzo Chigi nel corso del quale il premier Matteo Renzi haillustrato la posizione che il governo italiano intendesostenere davanti all'Europa. (AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it