Enogastronomia: domenica e' festa con migliori vini Val di Cembra

(AGI) - Roma, 24 ago. - Uno dei lariceti piu' belli d'Europa ospitera' la prima ...

(AGI) - Roma, 24 ago. - Uno dei lariceti piu' belli d'Europa ospitera' la prima edizione della festa "L'incanto del vino", domenica 28 agosto 2016.
A Capriana, fra i rigogliosi larici della localita' Pradi di Pra del Manz, raggiungibile anche da Anterivo, dalle 16.00 alle 21.00 sara' proposta una degustazione dei migliori vini della Val di Cembra e di prodotti tipici della Val di Fiemme, con un'armoniosa colonna sonora. La festa, organizzata dalla Pro Loco di Capriana Dal'Aves al Corn, infatti e' accompagnata da un quartetto d'archi composto da tre violiniste e una violoncellista.
Per tutti sara' un'occasione - spiega Federico Gros, Presidente della Pro Loco Capriana - "per imparare ad orientarsi nella scelta di vini pluripremiati che sono i portavoce della mineralita' e dell'aromaticita' offerte dalle montagne di Cembra".
Si potranno cosi' degustare i vini del Consorzio Cembrani Doc, di Cembra Cantina di Montagna e della Cantina Pojer&Sandri. Fra questi, il Muller Thurgau, re indiscusso dei vini di Cembra, ma anche Schiava, Sauvignon, Pinot Nero, Riesling, Kerner, Pinot Grigio, Trentatre', Moscato Giallo, Veltliner, Gewurztraminer, Besler Bianc, Besler Ross, Zero Infinito.
La Val di Cembra, con i suoi 70 km di muretti a secco, e' la culla piu' antica della coltivazione della vite in Trentino. Un tempo i vigneti attraversavano anche Capriana. Non e' escluso che da qui a poco la cittadina ritorni a coltivare la vite per creare un vino di montagna.(AGI)

Bru