Daniza: Provincia Trento, da Ue 109mila per gestione orsi

(AGI) - Trento, 1 ott. - Finanziamenti europei per 109mila eurosono stati ricevuti fino a oggi dalla Provincia autonoma diTrento per la "gestione e la conservazione dell'orso". L'entepubblico precisa in una nota che "contrariamente ad alcunenotizie circolate in questi giorni che non corrispondono alvero i 109mila euro sono stati assegnati per il progetto LifeArctos, al quale la Provincia ha partecipato con vari partnerdal 2011. Life Arctos e' stato sostituito quest'annodall'analogo progetto europeo Dinalp Bear che durera' fino al2019. Per Dinalp Bear e' previsto che la Provincia debbaricevere un finanziamento di

(AGI) - Trento, 1 ott. - Finanziamenti europei per 109mila eurosono stati ricevuti fino a oggi dalla Provincia autonoma diTrento per la "gestione e la conservazione dell'orso". L'entepubblico precisa in una nota che "contrariamente ad alcunenotizie circolate in questi giorni che non corrispondono alvero i 109mila euro sono stati assegnati per il progetto LifeArctos, al quale la Provincia ha partecipato con vari partnerdal 2011. Life Arctos e' stato sostituito quest'annodall'analogo progetto europeo Dinalp Bear che durera' fino al2019. Per Dinalp Bear e' previsto che la Provincia debbaricevere un finanziamento di 173.000 euro". Per quanto riguardail progetto Life Ursus, partito nel 1997 e concluso nel 2004,che ha permesso di conservare l'orso in Trentino e sulle Alpi"la Provincia di Trento non ha ricevuto alcun finanziamentodiretto dall'Europa, in quanto i fondi, complessivamente825mila euro, vennero assegnati al Parco Naturale AdamelloBrenta". Nella nota precisa come "il grosso delle risorse chela Provincia ha investito per la gestione e la tuteladell'orso, fin dagli anni '70, sono state messe di tascapropria, senza aiuti ne' da Roma e ne' da Bruxelles, se nonquelli citati in precedenza". (AGI)Tn1/Gav