Bper: accordo con Confindustria, 150 mln per pmi Veneto

(AGI) - Venezia, 30 giu. - Bper, Unindustria Treviso, Confindustria Padova e Con...

Bper: accordo con Confindustria, 150 mln per pmi Veneto
 bper fabrizio togni - imago

(AGI) - Venezia, 30 giu. - Bper, Unindustria Treviso, Confindustria Padova e Confindustria Vicenza hanno raggiunto nei giorni scorsi un nuovo accordo di collaborazione finalizzato al supporto delle imprese sul fronte dell'accesso al credito: il patto prevede la concessione di crediti alle aziende per 150 milioni complessivi da utilizzare fino ad aprile 2017, a sostegno dell'innovazione e per nuovi progetti di investimento.
I finanziamenti rientrano nel piu' vasto programma di facilitazioni alle imprese previsto in sede europea dal Piano Junker e si avvalgono pertanto della garanzia FEI (Fondo Europeo per gli Investimenti). Il Direttore Generale di Bper Fabrizio Togni e il Responsabile della Direzione Territoriale Lombardia e Triveneto di Bper Banca Giancarlo Guazzini, insieme ai presidenti degli Industriali di Treviso, Padova e Vicenza, Maria Cristina Piovesana, Massimo Finco e Luciano Vescovi hanno espresso la loro soddisfazione per il raggiungimento della nuova intesa. "L'avvio di questo rapporto di collaborazione - ha sottolineato Fabrizio Togni - conferma l'attenzione alle relazioni con il tessuto imprenditoriale in territori che rappresentano una nuova opportunita' per la nostra Banca. E' infatti nostra intenzione poter incrementare in maniera importante la collaborazione con le imprese del territorio, supportandole in tutte le attivita' necessarie a migliorare la loro competitivita'. Siamo fortemente convinti che questa sia la strada per rilanciare la nostra economia". (AGI)
Ve1/Fra