Welfare: Barberini (Umbria), grande opportunita' per ex Ipab

(AGI) - Perugia, 14 set. - "La legge regionale di riordinodelle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza offredelle grandi opportunita' al settore che potranno studiare deipercorsi di trasformazione ad hoc per ogni struttura in modo davalorizzare le singole realta'". Lo ha affermato stamanil'assessore regionale dell'Umbria alla coesione sociale, LucaBarberini, intervenendo al seminario dal titolo 'Ipab: percorsodi riordino e trasformazione'. "Con questo seminario - ha dettol'assessore - la Regione si pone concretamente a disposizionedelle istituzioni in fase di trasformazione per collaborareall'attuazione del percorso di riordino e trasformazione. InUmbria allo stato

(AGI) - Perugia, 14 set. - "La legge regionale di riordinodelle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza offredelle grandi opportunita' al settore che potranno studiare deipercorsi di trasformazione ad hoc per ogni struttura in modo davalorizzare le singole realta'". Lo ha affermato stamanil'assessore regionale dell'Umbria alla coesione sociale, LucaBarberini, intervenendo al seminario dal titolo 'Ipab: percorsodi riordino e trasformazione'. "Con questo seminario - ha dettol'assessore - la Regione si pone concretamente a disposizionedelle istituzioni in fase di trasformazione per collaborareall'attuazione del percorso di riordino e trasformazione. InUmbria allo stato attuale sono state censite 40 a Ipab' attiveche dovranno seguire l'iter delineato dalla legge regionale cheprevede una doppia possibilita' di evoluzione delle strutturein aziende pubbliche di servizi alla persona o in personegiuridiche di diritto privato, quindi associazioni o fondazionigia' disciplinate dal codice civile. In questo contesto - haprecisato Barberini - puo' risultare utile approfondire laconoscenza delle conseguenze delle scelte che si intendonoeffettuare, per poi valutare, caso per caso, il percorso piu'giusto da seguire". (AGI)Pg1/Vic