Scuole: Casciari (Umbria), fondi governo segnale importante

(AGI) - Perugia, 9 lug. - "Finalmente il governo riprende ainvestire per la migliore qualita' della formazione e dellascuola, dopo anni di tagli, in cui le Regioni hanno dovutosopperire con proprie risorse per rendere le scuole piu'sicure, accoglienti e senza barriere". La vicepresidente dellaRegione Umbria, Carla Casciari, commenta cosi' il Piano diedilizia scolastica approvato nei giorni scorsi dal Consigliodei ministri e che prevede per l'Umbria investimenti per 8milioni e mezzo nell'arco del biennio 2014-2015. "Il programmaper rinnovare le scuole si e' messo in moto e puo' contare susignificative risorse liberate

(AGI) - Perugia, 9 lug. - "Finalmente il governo riprende ainvestire per la migliore qualita' della formazione e dellascuola, dopo anni di tagli, in cui le Regioni hanno dovutosopperire con proprie risorse per rendere le scuole piu'sicure, accoglienti e senza barriere". La vicepresidente dellaRegione Umbria, Carla Casciari, commenta cosi' il Piano diedilizia scolastica approvato nei giorni scorsi dal Consigliodei ministri e che prevede per l'Umbria investimenti per 8milioni e mezzo nell'arco del biennio 2014-2015. "Il programmaper rinnovare le scuole si e' messo in moto e puo' contare susignificative risorse liberate dai vincoli del Patto distabilita' e finanziamenti del Fondo per lo sviluppo e lacoesione - sottolinea - In Umbria, sulla base delle necessita'evidenziate dai Comuni dopo l'invito del Presidente delConsiglio a segnalare gli interventi immediatamentecantierabili, si potranno realizzare lavori in 87 istitutiscolastici, 46 in provincia di Perugia e 41 in quella diTerni". "La maggior parte, con investimenti per circa 6 milionie mezzo di euro - spiega l'assessore - consentiranno diaumentare la sicurezza degli edifici scolastici, mentre quasi 1milione e 400mila euro potra' essere impiegato dal Comune diTodi per il filone a scuolenuove'. Oltre 600mila euro, inoltre,serviranno per opere di piccola manutenzione e il decoro dellescuole". (AGI)Pg1/Sep