Regioni: Umbria, ok commissione a regolamento 'Banco della Terra'

(AGI) - Perugia, 18 mar. - Via libera della secondacommissione, presieduta da Gianfranco Chiacchieroni, allaproposta di regolamento per il Banco della Terra, in attuazionedell'articolo 4 della legge regionale n. '37/2014'. Lacommissione chiedera' tuttavia alla Giunta regionale di tenereconto di alcune proposte formulate dal consigliere DamianoStufara (Prc-Fds) e sottoscritte anche da Oliviero Dottorini(Idv) che mirano a rendere piu' esplicativo il testoregolamentare rispetto, tra l'altro, ai soggetti componenti ilComitato di coordinamento e alla durata della locazione o dellaconcessione dei beni di proprieta' pubblica inseriti nel Bancodella Terra. Il Banco della Terra,

(AGI) - Perugia, 18 mar. - Via libera della secondacommissione, presieduta da Gianfranco Chiacchieroni, allaproposta di regolamento per il Banco della Terra, in attuazionedell'articolo 4 della legge regionale n. '37/2014'. Lacommissione chiedera' tuttavia alla Giunta regionale di tenereconto di alcune proposte formulate dal consigliere DamianoStufara (Prc-Fds) e sottoscritte anche da Oliviero Dottorini(Idv) che mirano a rendere piu' esplicativo il testoregolamentare rispetto, tra l'altro, ai soggetti componenti ilComitato di coordinamento e alla durata della locazione o dellaconcessione dei beni di proprieta' pubblica inseriti nel Bancodella Terra. Il Banco della Terra, istituito presso la Giuntaregionale, contiene l'elenco dei terreni agricoli ed avocazione agricola, dei terreni agro-forestali, delle aziendeagricole e dei fabbricati rurali di proprieta' pubblica eprivata, idonei e disponibili per essere oggetto di contrattidi locazione o di concessione. Nella gestione del Banco, laRegione si avvale del supporto di un Comitato di coordinamentocomposto da quattro membri. I beni inseriti nel Banco dellaTerra sono destinati prioritariamente, per una quota noninferiore al 50 per cento, a giovani sotto il quarantesimo annodi eta' e per un ulteriore quota, non inferiore al 30 percento, alle cooperative agricole sociali.(AGI)Pg2/Sep