Regioni: Umbria, approvata legge di modifica statutaria

(AGI) - Perugia, 2 dic. -  L'Assemblea legislativa dell'Umbriaha approvato la proposta di legge di modifica statutaria cheriduce da 5 a 3 il numero dei componenti dell'Ufficio diPresidenza e abolisce il Comitato per la legislazione. L'attonormativo, elaborato su iniziativa degli stessi componentidell'UP sara' promulgata trascorsi i tre mesi previsti dalloStatuto per eventuali richieste di referendum popolare.L'intervento normativo e' teso al riassetto istituzionaleconseguente alla riduzione del numero dei consiglieri (datrenta a venti, escluso il presidente) che sara' operativodalla prossima legislatura. Si ridurra' quindi da 5 a 3 ilnumero dei componenti

(AGI) - Perugia, 2 dic. -  L'Assemblea legislativa dell'Umbriaha approvato la proposta di legge di modifica statutaria cheriduce da 5 a 3 il numero dei componenti dell'Ufficio diPresidenza e abolisce il Comitato per la legislazione. L'attonormativo, elaborato su iniziativa degli stessi componentidell'UP sara' promulgata trascorsi i tre mesi previsti dalloStatuto per eventuali richieste di referendum popolare.L'intervento normativo e' teso al riassetto istituzionaleconseguente alla riduzione del numero dei consiglieri (datrenta a venti, escluso il presidente) che sara' operativodalla prossima legislatura. Si ridurra' quindi da 5 a 3 ilnumero dei componenti dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio,prevedendo che le funzioni dei consiglieri segretari sianosuccessivamente specificate nel regolamento interno. Sara' poisoppresso il Comitato per la legislazione, le cui competenzesaranno trasferite alle Commissioni consiliari permanenti, chegia' esercitano la funzione di valutazione propria delleAssemblee legislative.(AGI)Pg2/Sep