Regioni: Umbria, 500 mila euro per promozione tartufo ed olio

(AGI) - Perugia, 24 set. - La Regione Umbria accelera leprocedure per impegnare ulteriori 500mila euro per l'attuazionedella misura 313, a sostegno di interventi di promozione delleattivita' turistiche del territorio rurale nei mesi di ottobree novembre, e rialloca le risorse del bando precedente in mododa finanziare l'intera graduatoria dei progetti presentati dasoggetti pubblici. "Stiamo facendo una corsa contro il tempoper impiegare tutte le risorse del Programma di sviluppo rurale2007-2013 e in particolare - sottolinea l'assessore regionaleall'agricoltura, Fernanda Cecchini - vogliamo sostenere queglieventi legati alla promozione dei prodotti quali l'olio e

(AGI) - Perugia, 24 set. - La Regione Umbria accelera leprocedure per impegnare ulteriori 500mila euro per l'attuazionedella misura 313, a sostegno di interventi di promozione delleattivita' turistiche del territorio rurale nei mesi di ottobree novembre, e rialloca le risorse del bando precedente in mododa finanziare l'intera graduatoria dei progetti presentati dasoggetti pubblici. "Stiamo facendo una corsa contro il tempoper impiegare tutte le risorse del Programma di sviluppo rurale2007-2013 e in particolare - sottolinea l'assessore regionaleall'agricoltura, Fernanda Cecchini - vogliamo sostenere queglieventi legati alla promozione dei prodotti quali l'olio e iltartufo in cui l'Umbria eccelle e che rappresentano un forteelemento di attrazione per i turisti italiani e stranieri. Neiprossimi giorni verra' pubblicato un nuovo bando per laraccolta di domande di aiuto, a valere sulla misura 313, perprogetti presentati da soggetti pubblici o partenariatipubblico-privato e da soggetti privati per l'organizzazione diiniziative di valorizzazione dei prodotti enogastronomici umbricollegati ai settori di vino, olio e tartufo che,tradizionalmente, si svolgono nel periodo autunnale,richiamando un gran numero di visitatori, e che sarebberoaltrimenti rimaste senza incentivi per l'annualita' 2015". Pergarantire l'impiego dell'intera quota del 10% dei fondicomunitari obbligatoriamente assegnati all'Asse III delProgramma di sviluppo rurale, la Regione ha presentato allaCommissione europea una modifica del piano finanziarioincrementando di 500mila euro la dotazione della misura 313 dipromozione delle attivita' turistiche del territoriorurale.(AGI)Pg2/Mav