Voragine Firenze: Nardella, per satelliti no dissesto geologico

(AGI) - Firenze, 2 giu. - "L'unica novita' significativa e' che il professor Nic...

(AGI) - Firenze, 2 giu. - "L'unica novita' significativa e' che il professor Nicola Casagli, dell'Universita' di Firenze ha chiarito che nell'analisi dei giorni precedenti il 25 maggio, non si e' registrato da parte dei satelliti nessun tipo di movimento, ne' del sottosuolo, ne' superiore. Non si sono mossi neanche i lampioni". Cosi' il sindaco di Firenze, Dario Nardella, nell'ambito del sopralluogo sui lavori di ripristino di Lungarno Torrigiani, dove alcuni giorni fa si e' aperta una voragine che ha provocato il collasso del manto stradale causando il danneggiamento di numerose macchine.
"Quindi questo ci fa comprendere - conclude Nardella - che non vi e' una causa naturale di dissesto geologico".(AGI)
Red/Mav