Scuola: slogan e striscioni, 500 in piazza a Firenze

(AGI) - Firenze, 9 ott. - Anche la Firenze della scuola scendein piazza. Questa mattina un corteo composto da circa 500ragazzi, si e' snodato per le vie del centro per manifestarecontro il provvedimento del governo Renzi. Partito da SanMarco, il serpentone dei ragazzi e' passato da via Cavour. Tracarovane di turisti dalle facce incuriosite, la mobilitazionesi e' lasciata il Duomo alle spalle, per raggiungere piazzaSanta Maria Novella, arrivando a Santo spirito. Tanti glistriscioni, tra quelli piu' emblematici: 'ci vogliono ignorare,e ci avranno ribelli'. Numerosi gli slogan scanditi durante iltragitto dei

(AGI) - Firenze, 9 ott. - Anche la Firenze della scuola scendein piazza. Questa mattina un corteo composto da circa 500ragazzi, si e' snodato per le vie del centro per manifestarecontro il provvedimento del governo Renzi. Partito da SanMarco, il serpentone dei ragazzi e' passato da via Cavour. Tracarovane di turisti dalle facce incuriosite, la mobilitazionesi e' lasciata il Duomo alle spalle, per raggiungere piazzaSanta Maria Novella, arrivando a Santo spirito. Tanti glistriscioni, tra quelli piu' emblematici: 'ci vogliono ignorare,e ci avranno ribelli'. Numerosi gli slogan scanditi durante iltragitto dei ragazzi. Su tutti, ha prevalso: 'Renzi bocciato',soprattutto perche' i giovani ritengono che il provvedimentovoluto dal governo sia, nei fatti, una "non riforma". Tra lealtre richieste dei ragazzi: maggiori finanziamenti perl'edilizia scolastica e maggiori garanzie per il diritto allostudio. Ma anche il nuovo Isee che, secondo gli studenti, ha difatto escluso migliaia di persone dalle borse di studio equindi da reali sostegni economici. (AGI)Sep