Targa Florio: cerimonia di partenza a Palermo per la Classica

(AGI) - Palermo, 15 ott. - La Targa Florio Classica ha preso ilvia con il caloroso abbraccio del pubblico alla cerimonia dipartenza in piazza Verdi, davanti al Teatro Massimo di Palermo.Luci della ribalta per le prestigiose auto di grande valorestorico e le esclusive supercar del Cavallino Rampanteprotagoniste del Ferrari Tribute. Le circa ottanta vetture sonoal centro dell'evento organizzato dall'Automobile club Palermoin collaborazione con l'Automobile Club d'Italia e Aci Storico.Domani prima tappa di competizione alla scoperta dellemeraviglie di Sicilia attraverso la "via del Sale" con arrivoalle 16.30 a Marsala. Una prova

(AGI) - Palermo, 15 ott. - La Targa Florio Classica ha preso ilvia con il caloroso abbraccio del pubblico alla cerimonia dipartenza in piazza Verdi, davanti al Teatro Massimo di Palermo.Luci della ribalta per le prestigiose auto di grande valorestorico e le esclusive supercar del Cavallino Rampanteprotagoniste del Ferrari Tribute. Le circa ottanta vetture sonoal centro dell'evento organizzato dall'Automobile club Palermoin collaborazione con l'Automobile Club d'Italia e Aci Storico.Domani prima tappa di competizione alla scoperta dellemeraviglie di Sicilia attraverso la "via del Sale" con arrivoalle 16.30 a Marsala. Una prova cronometrata all'interno dellacittadella Universitaria di Palermo, aprira' la giornata alle10. In seguito si procedera' alla volta della provincia diTrapani, con altre due prove a Sa'gana, presso la bellaMonreale ed al Castello di Baida, vicino alla suggestivaspiaggia di Scopello. Alle 13 gli equipaggi giungeranno allacelebre Tonnara di Bonagia, dove e' prevista una sosta di circaun'ora e mezza. Seconda parte di giornata con una prova neipressi della caratteristica Erice, poi una sosta nel suggestivoscenario di Mozia, isola dello Stagnone nell'arcipelago delleEgadi. Ancora una prova a Marsala, quindi l'arrivo della tappanella citta' trapanese con altro tappeto rosso a PortaGaribaldi, previsto per le 16.30. Nella prima giornata dicompetizione si iniziera' anche a delineare la classifica dellagara di Regolarita' Storica, che vede al via nomi altisonantidella specialita', molti dei quali della scuola siciliana. Suuna Porsche 356 sara' in gara l'attore Renato Pozzetto, mentresu una Lancia Fulvia Coupe' del 1966 torna al volante ilrallista e ex driver ufficiale palermitano Alberto Carrotta.(AGI).