Sicilia: Crocetta nomina assessore segretario regionale Udc

(AGI) - Palermo, 26 giu. - Su proposta dell'Udc e con lacondivisione delle forze di maggioranza, il presidente dellaRegione siciliana Rosario Crocetta, ha nominato GiovanniPistorio, segretario regionale dell'Udc, assessore allaFunzione Pubblica e alle Autonomie Locali, in sostituzione diEttore Leotta, che ieri ha rassegnato le dimissioni. Unanomina, sottolinea il governatore, che "non costituisce, comechiedono anche le forze alleate, un rimpasto generalizzato,poiche' si ritiene che la stabilita' del governo in questa fasedi rilancio della politica delle riforme, sia totalmenteindispensabile". In una nota, Crocetta rileva come "la nominasia perfettamente funzionale al progetto

(AGI) - Palermo, 26 giu. - Su proposta dell'Udc e con lacondivisione delle forze di maggioranza, il presidente dellaRegione siciliana Rosario Crocetta, ha nominato GiovanniPistorio, segretario regionale dell'Udc, assessore allaFunzione Pubblica e alle Autonomie Locali, in sostituzione diEttore Leotta, che ieri ha rassegnato le dimissioni. Unanomina, sottolinea il governatore, che "non costituisce, comechiedono anche le forze alleate, un rimpasto generalizzato,poiche' si ritiene che la stabilita' del governo in questa fasedi rilancio della politica delle riforme, sia totalmenteindispensabile". In una nota, Crocetta rileva come "la nominasia perfettamente funzionale al progetto di riforme che ilgoverno ha proposto al Parlamento, con particolare riferimentoall'emergenza dell'approvazione della legge sui liberi consorzie le citta' metropolitane. Da sempre Pistorio -dice ilpresidente- ha condiviso l'impostazione del presidente di dareautonomia ai sindaci e alle citta', sposando appieno la lineadi decentramento che sia il governo, sia le forze che losostengono vogliono portare avanti. Il programma di riformagovernativo -aggiunge Crocetta- e' stato fortemente condivisoda Pistorio nella qualita' di dirigente tecnico all'assessoratoalla Funzione Pubblica e Autonomie Locali". Il governatore e ipartiti suoi alleati hanno ringraziato Leotta "per il grandeimpegno che ha espresso in questi mesi". (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it