No Muos: fermato danneggia auto polizia, arrestato Turi Vaccaro

(AGI) - Niscemi (Caltanissetta), 9 mar. - Torna nuovamente in carcere il pacifis...

(AGI) - Niscemi (Caltanissetta), 9 mar. - Torna nuovamente in carcere il pacifista catanese Turi Vaccaro, 62 anni: e' accusato di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento di un'automobile del commissariato di Gela. L'uomo e' stato arrestato questa mattina a Niscemi, al termine di una protesta "No Muos" svoltasi davanti alla base americana di contrada Ulmo. Vaccaro e' stato inizialmente fermato per avere violato il divieto di soggiorno nella provincia di Caltanissetta, impostogli dal tribunale di Gela come provvedimento accessorio alla condanna di 7 mesi di reclusione per gli stessi reati contestatigli oggi e che aveva compiuto nel luglio del 2013 durante una protesta anti-Usa nel lungomare gelese. Il pacifista si e' sdraiato sul sedile posteriore dell'auto della polizia e con i piedi ne ha sfondato il finestrino dello sportello destro. Dopo le formalita' di rito, l'uomo e' stato trasferito nel carcere di contrada "Balate" a Gela. (AGI)
Cl1/Vic