Lega: consiglieri Ncd con mutande verdi contro Salvini a Mineo

(AGI) - Catania, 16 mar. - I consiglieri comunali Ncd di Mineo(Catania) hanno sventolato mutande verdi per protestare controil leader della Lega, Matteo Salvini, oggi in visita al Cara."Salvini non puo' venire qui a parlare male della Sicilia. IlCara e' una risorsa e non abbiamo mai avuto problemi con gliimmigrati", hanno detto i consiglieri che si sono radunatidavanti ai cancelli del Centro di accoglienza dei richiedentiasilo, il piu' grande d'Europa, per attendere l'arrivo diSalvini. I manifestanti, oltre a esibire le mutante verdilegate a un filo, hanno innalzato cartelli contro la Lega.

(AGI) - Catania, 16 mar. - I consiglieri comunali Ncd di Mineo(Catania) hanno sventolato mutande verdi per protestare controil leader della Lega, Matteo Salvini, oggi in visita al Cara."Salvini non puo' venire qui a parlare male della Sicilia. IlCara e' una risorsa e non abbiamo mai avuto problemi con gliimmigrati", hanno detto i consiglieri che si sono radunatidavanti ai cancelli del Centro di accoglienza dei richiedentiasilo, il piu' grande d'Europa, per attendere l'arrivo diSalvini. I manifestanti, oltre a esibire le mutante verdilegate a un filo, hanno innalzato cartelli contro la Lega. Ilcapo leghista ha deciso di venire al Cara dopo l'avviodell'inchiesta sugli appalti assegnati ad alcune cooperativeper la gestione della struttura. Tra i 16 indagati, figura ilsottosegretario Ncd Giuseppe Castiglione, che ha chiesto diessere sentito al piu' presto dalla Procura di Catania,sostenendo di aver appreso dell'indagine solo dalla stampa.(AGI).