Immigrati: eritrea partorisce su nave militare "Etna"

(AGI) - Palermo, 16 dic. - Una donna eritrea ha partorito sullanave "Etna" della Marina militare che aveva soccorso il gommonecarico di immigrati su cui la puerpera viaggiava. Alle duecirca di questa mattina, e' venuto alla luce il piccolo AloniabNahom. La madre, di religione cattolica, sta bene. Il neonatopesa circa tre chilogrammi ed e' stato subito battezzato dalcappellano di bordo. Madre e bimbo saranno sbarcati oggi aLampedusa con un elicottero della marina militare. Sulla "Etna"si trovano altri 430 immigrati soccorsi ieri nel Canale diSicilia. (AGI).

(AGI) - Palermo, 16 dic. - Una donna eritrea ha partorito sullanave "Etna" della Marina militare che aveva soccorso il gommonecarico di immigrati su cui la puerpera viaggiava. Alle duecirca di questa mattina, e' venuto alla luce il piccolo AloniabNahom. La madre, di religione cattolica, sta bene. Il neonatopesa circa tre chilogrammi ed e' stato subito battezzato dalcappellano di bordo. Madre e bimbo saranno sbarcati oggi aLampedusa con un elicottero della marina militare. Sulla "Etna"si trovano altri 430 immigrati soccorsi ieri nel Canale diSicilia. (AGI).