Carceri: detenuto per abusi su minore si impicca a Sciacca

(AGI) - Agrigento, 11 mar. - Un iomo arrestato nei giorniscorsi con l'accusa di avere molestato sessualmente un minoreextracomunitario si e' suicidato impiccandosi nella sua cellanel carcere di Sciacca (Agrigento). Ad accorgersi del suicidiodi P.V., 56 anni, incensurato, e' stato il personale dellapolizia penitenziaria. La Procura di Sciacca ha apertoun'inchiesta. L'uomo era stato fermato venerdi' scorso daicarabinieri a un posto di blocco. Era alla guida della suavettura con a bordo un minore extracomunitario, che alla vistadei carabinieri lo avrebbe accusato di molestie sessuali.L'indagato si era difeso sostenendo di avere solo

(AGI) - Agrigento, 11 mar. - Un iomo arrestato nei giorniscorsi con l'accusa di avere molestato sessualmente un minoreextracomunitario si e' suicidato impiccandosi nella sua cellanel carcere di Sciacca (Agrigento). Ad accorgersi del suicidiodi P.V., 56 anni, incensurato, e' stato il personale dellapolizia penitenziaria. La Procura di Sciacca ha apertoun'inchiesta. L'uomo era stato fermato venerdi' scorso daicarabinieri a un posto di blocco. Era alla guida della suavettura con a bordo un minore extracomunitario, che alla vistadei carabinieri lo avrebbe accusato di molestie sessuali.L'indagato si era difeso sostenendo di avere solo dato unpassaggio al giovane. Il suicida -la cui identita' vienetaciuta per tutelare il minore- era noto come dirigente della Camera del lavoro di uno dei paesi della provincia diAgrigento. (AGI).