Poverta' estreme: Regione stanzia 30 mln per sostegno famiglie

(AGI) - Cagliari, 2 ott. - La Giunta regionale, su propostadell'assessore della Sanita', Luigi Arru, ha stanziato 30milioni di euro per il sostegno economico a famiglie e personein condizione di disagio. Dell'intero ammontare, 24 milioni e400 mila euro verranno trasferiti ai Comuni per progettipersonalizzati di aiuto a favore delle famiglie e delle personeche vivono condizione di poverta' per lungo tempo, condifficolta' di inserimento nel mondo del lavoro e la necessita'di interventi socio-sanitari come contributi economici perl'abbattimento dei costi di servizi essenziali (bollette) e perl'impegno a prestare servizi di pubblica utilita'.

(AGI) - Cagliari, 2 ott. - La Giunta regionale, su propostadell'assessore della Sanita', Luigi Arru, ha stanziato 30milioni di euro per il sostegno economico a famiglie e personein condizione di disagio. Dell'intero ammontare, 24 milioni e400 mila euro verranno trasferiti ai Comuni per progettipersonalizzati di aiuto a favore delle famiglie e delle personeche vivono condizione di poverta' per lungo tempo, condifficolta' di inserimento nel mondo del lavoro e la necessita'di interventi socio-sanitari come contributi economici perl'abbattimento dei costi di servizi essenziali (bollette) e perl'impegno a prestare servizi di pubblica utilita'. Tre milioniserviranno per il sostegno ai nuclei familiari con quattro opiu' figli a carico e con un reddito insufficiente; due milioniper progetti specifici a favore di persone senza dimora; 600mila euro verranno destinati alla Caritas come contributostraordinario per le attivita' di assistenza e di sostegno allepersone povere e disagiate. Infine, 400 mila euro andranno aiComuni per far fronte alle anticipazioni erogate per ilrimborso delle spese di viaggio del lavoratore emigrato. (AGI)